Spedizione gratuita per ordini superiori a 50 €
0
dss 0
0 0,00€
Il carrello è vuoto!
I giocatori sviluppati dalla squadra sono più in linea con il sistema
31 Oct

I giocatori sviluppati dalla squadra sono più in linea con il sistema

Nel quarto round della Coppa di Lega inglese nel 2019-2020, il Manchester City ha eliminato il Southampton 3-1 in casa. Anche se Southampton ha perso in partita, la squadra ha fatto bene nel secondo tempo, segnando un gol contro un avversario forte come il Manchester City. Southampton ha fermato la gara in questo gioco e Manchester City è avanzato al turno successivo.

A causa della stagione tesa di Manchester City quest'anno, molti giocatori chiave sono stati esauriti. Per il bene dei giocatori principali, l'allenatore adotta la strategia di nuovi giocatori. In questo gioco, l'allenatore ha inviato tre nuovi giocatori a giocare, il primo è quello di dare loro un allenamento pratico, il secondo è quello di formare la prossima generazione di successori per la squadra. Pep Guardiola è disposto a dare ai nuovi giocatori una certa esperienza da provare in una determinata partita. Le squadre di calcio hanno bisogno degli sforzi di generazioni di giocatori, quindi è molto importante coltivare nuove generazioni di giocatori. Molti allenatori non vogliono allenare nuovi giocatori, ma scelgono di acquistarne di buoni. Ma un giocatore del genere ha bisogno di molti soldi e non si adatta necessariamente al sistema della squadra.

Dopo la partita, Sergio Ag ü ero ha accarezzato felicemente lo sporco sulla sua maglie calcio. Ha segnato due gol per la squadra in questo gioco ed è stato ancora più entusiasta di vedere le eccellenti prestazioni dei nuovi giocatori in questo gioco. Sebbene i nuovi giocatori non abbiano segnato un goal nel gioco, il loro spirito di combattimento coraggioso sul campo è molto buono. Pep Guardiola ha elogiato le eccellenti prestazioni dei nuovi giocatori sin dal gioco. I giocatori coltivati ​​dalla sua squadra sono più fedeli e potrebbero essere disposti a indossare le maglia Manchester City per il resto della sua vita.